4° SCIOPERO GLOBALE: Block The Planet, Block Climate Change!

Lo slogan appare “bellicoso”, ma il messaggio che troviamo sulle pagine facebook di Fridays For Future Udine ci aiuta a comprendere meglio l’obiettivo del 29 novembre:

“Dopo TRE scioperi che hanno coinvolto più di UN MILIONE di persone in Italia, è arrivato il momento di un’innovazione:
Al prossimo sciopero, il 29novembre, la politica nazionale e internazionale sarà costretta ad ascoltarci sul serio!
Abbiamo uno slogan in mente: BLOCK THE PLANET, BLOCK CLIMATE CHANGE!!!
Nel giorno del BlackFriday, simbolo del consumismo e di un modello di sviluppo insostenibile, bloccheremo il pianeta per pretendere azioni concrete contro il cambiamento climatico.”

Condividendo l’obiettivo di giustizia sociale e ambientale e l’approccio non-violento di FFF appoggiamo lo sciopero globale nella consapevolezza che, come affermava Alex Langer “la conversione ecologica potrà affermarsi soltanto se apparirà socialmente desiderabile”, se entra a far parte del futuro che vogliamo, non perché qualcuno ce la impone.